Si sta così.

Si sta così.


La mia ripidissima salita verso la conquista della femminilità estiva ha raggiunto una nuova obbligatorissima tappa quando ho comprato questa canottierina scollatina con le maniche svolazzine.
Ora ditemi, dov’è secondo voi il pezzo di Fiordifragola mancante?

La mia ripidissima salita verso la conquista della femminilità estiva ha raggiunto una nuova obbligatorissima tappa quando ho comprato questa canottierina scollatina con le maniche svolazzine.
Ora ditemi, dov’è secondo voi il pezzo di Fiordifragola mancante?


Indimenticabile coglione.
Stanotte ti ho sognato Salvì, e questo è il quarto caffè in due ore.

Indimenticabile coglione.
Stanotte ti ho sognato Salvì, e questo è il quarto caffè in due ore.


Amici della Sicilia, vi avverto: tra qualche giorno sbarcherò sulle vostre coste.
Il furto di tutti gli arancini presenti sull’ isola, già cotti e ancora caldi lo vogliamo considerare offerta di benvenuto?


Ho messo Circe nel cestino della Graziella e ho fatto tre giri dell’ isolato. Sono una donna anziana senza compagnia e quelli che si avvicinano al cestino della mia Graziella lo sanno: mi guardano il gatto, due carezzine, ma nei loro occhi c’è la pietà dolce e commossa del nipote che trova la nonna pisciata a letto.
Sento che questo mondo potrebbe darmi di più, ma credo si rompa semplicemente il cazzo.
Vado a mangiare la mia spinacina.


Sono una donna dall’ apprensione prepotente: se mi preoccupo, muoio d’ansia da lì a due minuti.
Non avrò mai dei figli miei, perché i figli tuoi ti fanno campare di palpitazioni e io c’ho il cuore debolino.
La veterinaria ha detto che Circe non è figlia a me però sta bene, che un giorno avrò dei figli veri senza ansia e allora ho stretto le gambe e i pugni perché ho sentito il mio utero e la mia vita in pericolo.
Sono una donna dall’apprensione prepotente, e ora datemi una scofana di crepes, ché ho visto un ago e mi sono calati tutti gli zuccheri.


Q
Ma il dulcis che hai in fundo è..?
Anonimo
A

Sì, il mio pene.


I ragazzi che si amano su Facebook non ci sono per nessuno perché li ho chiusi tutti in un camion di risentimento e vergogna direzione Groenlandia.


Piove.

Piove.


Terrò un discorso sul Meridionalismo davanti ad una trentina di membri di un laboratorio politico.
Così, per farmi largo prima e meglio, non mi sono accorta della mancata chiusura della telefonata con il suo fondatore, che ho salutato con un trepidante:” Chist me sta scassann’o cazzo!” per ringraziarlo della sua ammirata insistenza.


Fate della sincerità a tutti i costi il pretesto per gettare merda sul capo del prossimo e vi brucia il mazzo se vi mandano a fanculo.
Amici miei, io non lo so.
Sincerità è rispondere con coscienza a quanti domandano e non mitragliare merda di punto in bianco in virtù di’sta cazzo di libertà di parola.


bisbetica stellabond abatelunare matermorbi tutto quello che avete detto voi ♥


È abitudine.

È abitudine.


"MI AVEVI DETTO DI NON AVERE SEGRETI"
“Ferma, posso spiegarti tutto! Me lo ha chiesto il figlio della sorella di quella amica di mia madre, aspetta, come si chiama? Luisa? No, Giovanna , GIOVANNA. Ti ho mai parlato di Giovanna? Sta in fissa proprio con Gabriel Garko, mamma mia!
“RIPORTAMI A CASA”

"MI AVEVI DETTO DI NON AVERE SEGRETI"
“Ferma, posso spiegarti tutto! Me lo ha chiesto il figlio della sorella di quella amica di mia madre, aspetta, come si chiama? Luisa? No, Giovanna , GIOVANNA. Ti ho mai parlato di Giovanna? Sta in fissa proprio con Gabriel Garko, mamma mia!
“RIPORTAMI A CASA”


Proverò a capire ancora una volta cos’è che vi spinge a diventare i paladini del buon senso e a correre in soccorso di noi poveri chiatti e della nostra precarissima salute quando avrò finito di mangiare questo panino con la nutella in onore dei vostri preziosissimi consigli.